domenica a pranzo

dsc_8160oggi, con un gruppo di amici ex-scout, abbiamo organizzato un pranzo di “barboni”: 70-80 di “loro” e una ventina di “noi” riuniti nella cripta di una chiesa del centro di roma

abbiamo cucinato di tutto e pensavamo di aver esagerato (noi quattro teglie di pasta al forno) … ed è finito tutto!

a tavola avevo insieme a me un ragazzo con problemi di droga, due maghrebini, un giovane italiano che a metà pranzo è fuggito, due donne italiane (una più anziana di me e una più giovane) e un altro italiano di mezz’età; ci siamo dapprima annusati, poi abbiamo timidamente iniziato a scambiarci storie ed esperienze … bello!

dsc_8142quanto è diversa la percezione che abbiamo dei “poveri” rispetto alla realtà! esistono reti sociali, appuntamenti e scadenze anche nel “loro” mondo ed è stato interessante sforzarsi reciprocamente di trovare punti di contatto – con un “senza fissa dimora” anche trovare un argomento di conversazione comune può essere un’impresa!

penso che sia andato bene – grande aiuto hanno dato i ragazzini: la loro presenza ha aiutato tutti a trovare un’aria familiare e di festa

come diceva uno di “loro”: “sappiamo tutti che questa giornata è una goccia nel mare, ma per noi è importante avere qualcuno che si interessa a noi, cucinando qualcosa e mangiandola con noi … questo è amore!”

si replica il 5 aprile

(PS: auguri alle donne … TUTTE!)

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in succede e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...