accordi eretici

il libro, venduto insieme al dvd “faber”, è composto da una serie di saggi che mi hanno dato l’occasione di pensare altri aspetti di fabrizio, oltre quelli legati ai miei ricordi e alle mie emozioni

faber_a2il primo saggio contiene un’analisi storicista e marxiana, con tanto di citazioni di mark e lukacs, quasi seriosa … fabrizio ne avrebbe riso

i saggi sono costellati da citazioni delle canzoni, strani se letti senza musica, alcuni da brividi come “viaggia in direzione ostinata e contraria / col suo marchio speciale di speciale disperazione / e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi / per consegnare alla morte / una goccia di splendore

a volte i testi delle canzoni senza musica sembrano rarefatti astratti, quasi farfalle infilzate in una teca

il libro ha 12 anni e va letto anche solo per toccare quanto l’italia è cambiata in poco tempo, quanto è difficile leggere il proprio tempo (e daje!) uscendo dal quotidiano

“La produzione fornisce non solo un materiale al bisogno, ma anche un bisogno al materiale … L’oggetto artistico – e allo stesso modo qualsiasi altro prodotto – crea un pubblico sensibile all’arte e capace di godimento estetico. La produzione, perciò, produce non soltanto un oggetto per il soggetto, ma anche un soggetto per l’oggetto.” (Karl Marx, Zur Kritik der Politischen Oekonomie … visto come è attuale carletto?)

“Chi sa che ‘dal letame nascono i fior’ assume ciò che è materia di scarto, di rifiuto, di rottura, di marginalità (i personaggi come gli idiomi) per renderlo capace di uno scarto rilevatore, una deviaione illuminante rispetto ai luoghi comuni, alle opinioni dominanti, ai miti e ai riti, ai dogmi e alle mode che impediscono all’uomo di conoscersi per quello che è veramente: ‘Scelse ciò che per il mondo non ha nobiltà e valore, ciò che non esiste, per ridurre al nulla ciò che esiste’.”

Annunci

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in libri e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...