management by zen koan

comprato per allargare la mia visione per il seminario su “azienda zen: unire sentimenti e lavoro”

il libro è uno stimolante tentativo di gettare un ponte tra la cultura zen e la psicologia del lavoro e delle organizzazioni, in particolare attraverso lo studio dei koan, aforismi o racconti che i maestri zen usavano per ridestare la sensibilità dei discepoli e fargli raggiungere l’illuminazione

i koan tentano di dimostrare che spesso è proprio la nostra ricerca di spiegazioni razionali che ci porta fuori strada, lontano dal qui_e_ora e dalla comprensione della vita

molto interessante l’uso dei koan per analizzare e interpretare situazioni aziendali in movimento, tipiche dei nostri complessi tempi – più debole l’uso del gergo della psicologia delle organizzazioni

il libro si compone di una parte teorica, interessante da un punto di vista culturale, di una parte pratica, interessante per i koan presentati – meno per i casi aziendali , e di qualche interessante appendice

<<Nei momenti difficili usate uno specchio: vi scorgerete sia la causa che la soluzione.>> Lao-tzu

“E’ come un uomo su un albero
appeso a un ramo con la sola bocca,
le sue mani non arrivano al tronco
e con le mani non riesce ad afferrare
nessun ramo. Neppure con i piedi riesce
ad appoggiarsi ai rami. Sotto l’albero
arriva un altro uomo e gli chiede:
<<Qual’è il significato della vita?>>”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...