new york city 2010 – 3

oggi dopo colazione subito al moma: un incanto di museo nella sua nuova veste architettonica – all’interno alcuni tra i più belli ed importanti quadri di sempre, tra cui notte stellata di van gogh (da lucciconi stargli davanti), i tre musicisti e le demoiselles d’avignone (fantastico quadro dove i personaggi guardano fisso lo spettatore)

a. sta brava per quasi tre ore – poi passeggiata sulla sesta in mezzo ai grattacieli, una sosta a pranzo da mcdonald’s (!) – ancora metro e un salto al tribute wtc a ground zero dove spiegare ad a. cosa è successo e perché

infine shopping al century 21: caos assoluto di merce e clienti, poche cose belle, una specie di mega-bancarella dove trovare qualunque cosa (purché di dubbio gusto)

si rientra in metro, una veloce spesetta per la cena con la sorellina newyorchese: pasta, sushi, salmone  e insalata (purtroppo con un pessimo cabernet sauvignon californiano dolciastro) – tante chiacchiere e rassegna di posti da vedere … non riusciremo mai a vederne la metà 😉

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...