la bellezza del somaro

ieri a. è andata a dormire da nonna e siamo riusciti ad avere una sera/notte tutta per noi – ieri sera cinema! abbiamo visto la bellezza del somaro, l’ultimo film di castellitto su sceneggiatura della moglie margaret mazzantini

il film racconta dei problemi di una coppia progressista nell’educazione della figlia teen, in un quadro di vecchi amici burloni (un po’ di amici miei), di famiglie più o meno scoppiate e/o allargate, di normali doppie vite con amanti, di vite professionali intricate

il film è godibile: gli attori sono bravi e in mezzo alle battute spuntano riflessioni che restano dentro sul rapporto genitori – figli della nostra generazione e sul nostro rapporto con l’età e con la morte (fantastica la presenza sotterranea del settimo sigillo di bergman)

mi sembra però solita rappresentazione della borghesia progressista che non sa parlare di altro che di sé stessa (delle sue case – sempre bellissime, delle sue coppie – sempre in crisi, delle sue paure) : sarà per questo che da anni perdiamo le elezioni? almeno nel film restano fuori dal quadro i ragazzi, oggetto incompreso e incomprensibile

tra gli attori bravo castellitto, bravissimo un trasversale svagato jannacci e sempre stupenda la morante, purtroppo (auto?)rinchiusa sempre nei soliti ruoli

Annunci

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in succede e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...