due è facile tre è complessità

l’autore coordina gruppi di ricerca interdipartimentale sui sistemi complessi a oxford e miami – sistemi complessi: ingorghi di traffico, mercati azionari, sistemi energetici, traffico su internet, tutti fenomeni in cui i membri di un insieme sono in competizione per una risorsa limitata

conviene andare a quel bar il venerdì sera? quante strade che attraversano il centro città conviene costruire? quanti livelli aziendali è meglio definire per avere un migliore flusso di informazioni? conviene tassare il traffico nei centri urbani? è meglio cercare di fare carriera o tenersi stretto il posto che abbiamo? come trovare il partner ideale? come si diffonde il raffreddore? tutte domande di cui la scienza della complessità sta cercando le risposte

nel libro tenta di dare una definizione di sistema complesso, basata su quattro punti:

  1. il sistema contiene un insieme di molti oggetti interagenti (agenti)
  2. il comportamento di questi è condizionato dalla memoria (feedback)
  3. gli agenti possono modificare le loro strategie in base alla loro storia
  4. il sistema è tipicamente “aperto”

il libro si fa leggere ma non affascina, grazie a uno stile che oscilla continuamente tra la relazione scientifica e l’articolo divulgativo e a una scrittura abbastanza piatta

“Perciò, anche se gli esseri umani sanno inventare delle storie, costruire edifici, e persino far nascere nuove vite, ognuna di queste azioni finirà per distruggere più ordine nel resto dell’Universo di quanto ne possa effettivamente creare nel realizzare un libro, una casa o un bambino. Deprimente? In effetti il primo a intuire gli effetti dell’aumento del disordine fu un fisico di nome Ludwig Boltzmann, che finì con l’impiccarsi nel 1906, mentre era in vacanza.”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...