iraq 2011 – 5

la prima sera a baghdad l’abbiamo passata chiusi in una villa fortificata con arredamento squallido anni ’20 e cibo impresentabile – temo che alcuni dei nostri coinquilini passino qui periodi ben più lunghi dei nostri – risolviamo convincendo il cuoco a lasciarci entrare in cucina per prepararci insalate varie

in camera avevo lasciato il condizionatore a 28° (l’avevo trovato a 18°) e vi assicuro che entrando faceva freddo (!), poi, dopo un po’ di internet (il wifi c’è ed è buono) decido di andare a letto e di spegnerlo – mi va bene, riesco a dormire bene senza soffrire il caldo

stamattina sveglia doccia colazione e si parte per il ministero dove dobbiamo lavorare, subito fuori dalla green zone – c’è tensione per l’anniversario, giubbotti antiproiettile (ma poi saranno utili?) e via in convoglio

tutto tranquillo fino al ministero nel caotico traffico di baghdad, veniamo accolti alla reception e si inizia subito a lavorare: 5 ore di fila divisi in gruppi, davvero molto più produttivi delle previsioni della vigilia – oggi analizzo la checklist dei sistemi informativi con una brava esperta di gis docente di spss

finalmente rientrando vediamo qualcosa fuori dalla iz: baghdad sembra davvero una città disgregata, troppi mezzi militari o paramilitari (come i nostri) rendono il traffico pesante e pericoloso e segnano continuamente una normalità non raggiunta – oggi poi per tutto il giorno elicotteri militari volteggiano sulla città (nella foto barriere antibomba e dietro un parco giochi per bimbi)

Annunci

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in viaggi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...