ravelstein #libri

un gran libro, davvero la summa del romanzo occidentale della seconda metà del ‘900: la storia di ravelstein, intellettuale ebreo troppo raffinato per essere americano, raccontata dall’amico intimo chick, tra parigi e new york, grandi sarti e dialoghi di platone

mi sono innamorato del libro leggendo nel libro modi bruschi una citazione: ” L’eros è un risarcimento concesso da Zeus, forse per ragioni politiche sue. E la ricerca della metà perduta è senza speranza. L’incontro sessuale produce una sorta di momentanea amnesia, ma la dolorosa consapevolezza della mutazione è permanente.”  – l’ho comprato e non mi ha deluso!

intelligenza e cultura in quantità nei personaggi e nello scrittore che ci gioca, il declino di ravelstein è il declino della cultura occidentale, ferma nei suoi riti e incapace di spiegare la vita di oggi – non a caso questo è l’ultimo romanzo di bellow

i mobili di ravelstein, i suoi vecchi dischi, i ricordi raccolti con cura e dedizione in giro per il mondo che andranno dispersi dopo di lui sono le nostre usanze, le arti e i capolavori dell’occidente spazzati via dalla cultura televisiva – e chick, che rischia la vita, non morirà per poter scrivere la biografia dell’amico

“‘Forse una vita che non si passa al setaccio non merita di essere vissuta. Ma se si passa al setaccio, la vita può farti desiderare la morte’ fu quello che gli dissi una volta.
Ravelstein ne fu felicissimo. Rise tanto da volgere gli occhi al cielo.”

“Quando era malato ci vedevamo tutti i giorni e facevamo anche lunghe conversazioni al telefono, come è normale che accada tra vecchi amici. Eravamo vecchi amici: che altro occorre aggiungere? … Non esistono termini moderni accettabili per parlare di amicizia o di altre forme di interdipendenza più elevate. L’uomo è una creatura che ha qualcosa da dire su tutto.”

Annunci

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in libri e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...