peloponneso 2012 – 5

giornata dedicata al giro del mani, il “dito” centrale del peloponneso: partenza da cardamili direzione sud e primo caffè a areopoli, nel bar con le più belle cameriere della grecia (i cinque giorni di gruppo monosessuale si sentono…)
ci fermiamo poi a visitare vathia, un borgo arroccato composto dalle tipiche case-torri del mani

image

la strada continua verso sud con curve a strapiombo sul bellissimo mare e arriviamo verso l’una vicino a capo tenaro – il gruppo si ferma e cerco un posto dove mangiare e fare il bagno
dopo qualche tentativo trovo il paradiso: un golfo con tre spiaggette deserte e un ristorantino con un panorama che sembra dipinto – occupiamo la caletta più riparata dal maestrale fortissimo che ci accompagna e in tre ci facciamo un lungo bagno nell’acqua trasparente e gelata (misuriamo 14,5 gradi)
pranzetto al ristorantino e lunghe chiacchiere: non riusciamo a staccarci da quella vista – infine partiamo e rientriamo per la costa orientale del mani, tra numerosi incontri con animali: serpenti, una scrofa gigante che ci insegue, cani che tentano di morderci
nel rientro una bella corsetta a due con sandro, poi in albergo, cena in ristorante di pesce (buonino) e camminata notturna di rientro

3 thoughts on “peloponneso 2012 – 5

  1. Ciao Carlo, sei nella “mia” Grecia!
    Da quelle parti ho lasciato il cuore, goditela anche per me.
    Un saluto a tutto il gruppo, vi penso
    Roberto

  2. Pingback: peloponneso 20120: foto, mappa e tappe « il blog di Carlo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...