soldi dalle masse

… o finanziamento dalla folla, così si potrebbe tradurre crowdfunding, una delle più interessanti innovazioni portate dallo svluppo della rete e della sua componente social, quella chiamata normalmente web 2.0

la parola fa il verso a crowdsourcing, quel processo con il quale lavori anche molto complessi vengono portati avanti da gruppi non strutturati di utenti – tipico l’esempio di wikipedia

nel crowdfunding idee che necessitano di un finanziamento richiedono in rete soldi per essere realizzate – un esempio l’abbiamo avuto quest’anno, con tigella che ci ha chiesto un finanziamento per andare in america a seguire #occupychicago, garantendo in cambio una copertura mediatica dell’evento (tigella utilizzò la piattaforma produzionidalbasso)

un’azienda romana, nois3lab, e una scozzese, twintangibles, organizzano a roma una giornata sul crowdfunding con il suggestivo titolo crowdfuture – ovviamente il tutto finanziato dal crowdfunding, in pratica un meta-crowdfunding!

nella mattina di sabato 27 ottobre si terrà una conferenza sui vari aspetti del crowdfunding e nel pomeriggio un workshop – tra i co-organizzatori la sapienza (medicina) e the hub roma, una realtà appena avviata da seguire

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...