cinquanta anni fa

è uno dei ricordi più forti di mio padre: quando giovanni xxiii aprì il concilio esattamente cinquanta anni fa, migliaia di romani erano in piazza – c’era anche papà, che più tardi (non ricordo se la sera stessa o la mattina dopo) ci raccontò della “carezza del papa” e ce la fece, sulla testa (allora ci si toccava pochino …) 😥

anni dopo i risultati dello stesso concilio furono una delle (poche) cose che mi tennero legato – per poco ancora – alla fede: la visione di una chiesa interessata agli ultimi e aperta agli altri era chiara nei documenti conciliari e rafforzava quelli di noi che provavano a cambiare la realtà negli anni dei “cattolici democratici”

ma la realtà della chiesa è stata inesorabilmente un’altra, fino alla restaurazione di questi anni, prima con il populista woytila e infine con il reazionario nazinger – però mi fa piacere che ancora oggi le parole del concilio “brucino”, come si vede dal fatto che il concilio stesso venga attaccato dalla destra ecclesiale e politica, nel tentativo di spegnerne il fuoco

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...