il segnale e il rumore

il-segnale-e-il-rumorelibrone di nate silver, diventato famoso azzeccando la previsione su tutti gli stati americani nella seconda elezione di obama – il sottotitolo italiano “arte e scienza della previsione” è inutilmente più serioso di quello originale “why so many predictions fail – but some don’t”

silver è un tipo strano: molto giovane lascia un lavoro in una società di consulenza per occuparsi delle scommesse sul baseball, si dedica al poker semi-professionale e infine approda alla politica dove viene considerato un mago per la sua capacità appunto di distinguere il segnale dal rumore – nel libro la difficile arte della previsione viene analizzata in molti diversi campi, a partire da una analisi spietata della incapacità di prevedere la crisi finanziaria da parte delle famose agenzie di rating (moody’s e soci)

il criminale comportamento delle agenzie di rating viene spiegato in termini semplici rendendo evidente che la crisi poteva essere evitata, ma chi poteva prevederla non lo ha fatto e non ne aveva la convenienza: la crisi stessa ha portato immensi guadagni proprio alle agenzie “complici” della crisi stessa – seguono capitoli dedicati al gioco del poker (nella variante texas hold’em simile all’italiana teresina o telesina – derivata da tennessee) al gioco in borsa, alle previsioni sul futuro del clima e allo studio del terrorismo

costanti i riferimenti nel libro alla statistica (bayes su tutti) e alla teoria dei giochi, però solo accennata – l’autore ogni tanto si perde nei dettagli e negli aforismi, ma il libro resta interessante per chiunque si occupi di analisi dei dati e della difficile arte di trovare un significato o un senso nella grandi moli di dati oggi disponibili

inaccettabili alcuni errori sui numeri: in un libro di questo tipo servirebbe un’attenzione speciale almeno sugli zeri! esempio “Le attuali previsioni dell’IPCC prevedono che le temperature potrebbero incrementare di 2 °C per ogni decennio o se preferite di 0,02 °C all’anno”

“Il mondo ha fatto molta strada dai tempi dell’invenzione della stampa a caratteri mobili. L’informazione non è più una merce rara; ne abbiamo a disposizione più di quanto siamo in grado di gestire. Ma solo una parte relativamente piccola è utile. La selezioniamo soggettivamente, e senza troppa considerazione per le alterazioni che ciò comporta. Pensiamo di volere informazioni quando in realtà quello che vogliamo davvero è conoscenza. Il segnale è la verità. Il rumore è ciò che ci distrae dalla verità. Questo è un libro sul segnale e sul rumore. “

“In un sistema complesso gli errori non vengono misurati in gradi ma in ordini di grandezza. S&P e Moody’s sottostimarono i rischi di default associati ai CDO di un fattore di 200. Gli economisti pensarono che c’era solo 1 possibilità su 500 che la recessione fosse tanto seria come poi si è verificata. Come ho scritto nell’introduzione, uno dei rischi pervasivi che affrontiamo nell’era dell’informazione è che anche se l’ammontare della conoscenza del mondo sta crescendo, anche il divario fra quello che sappiamo e quello che crediamo di sapere potrebbe essere in crescita”

“Come ha scritto lo statistico George E. P. Box: “Tutti i modelli sono sbagliati ma alcuni sono utili”. E quello che voleva dire era che tutti i modelli sono semplificazioni dell’universo così come è necessario che siano. E come disse un altro matematico: “Il miglior modello di un gatto è un gatto” “

Annunci

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in libri e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...