la bellezza salverà il mondo

todorovper riflettere sui rapporti tra l’assoluto della creazione artistica e la vita quotidiana, todorov utilizza le vite di tre grandi scrittori

si parte con oscar wilde, con la sua vita che disprezza le convenzioni – la sua storia con bosie lo porta alla lite in tribunale, dove non riesce a smuovere la morale bigotta che lo porterà in quel carcere che distruggerà la sua vena creativa

in rainer maria rilke c’è invece la convinzione che per lo scrittore sia necessario un distacco completo da tutti gli affetti, compresi quelli verso la figlia e i grandi amori potenziali, rifiutati dal poeta – l’incapacità di gestire le due parti di sé aiuteranno l’avanzata della follia

infine la storia della cvetaeva che soccombe quando si accorge della distanza troppo grande tra gli ideali della creazione letteraria e lo squallore dei tempi delle dittature: le durezze della guerra la convinceranno che il suicidio è l’unica via di uscita

libro ben riuscito nel rintracciare nelle tre vite il rapporto dirompente con la bellezza, si perde invece quando nel capitolo finale (inutile?) tenta di inventare fasi storiche con caratteristiche comuni

“Solo l’amore, e più specificatamente l’amore sacrificale, che sembra essere il suo destino, può spiegare ciò che costituisce il vero enigma dell’esistenza di Wilde, il precipitare verso la propria rovina, la distruzione accanita del proprio benessere“

“Se l’arte non è altro che la rivelazione del mondo e della vita, non è più possibile, come volevano i romantici nelle loro dichiarazioni programmatiche, contrapporre arte e vita“

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...