etiopia 2015 – e tre

image

due giorni turbinanti: incontri con tutti, avanti e indietro tra la stupenda ambasciata italiana e le sedi delle agenzie locali, cercando di afferrare in poche ore gli elementi essenziali utili al progetto
ieri di corsa, in mezzo a due appuntamenti, siamo riusciti ad andare a trovare nonna lucy, ospite del locale museo: non riesco a nascondere la commozione! lo so che sono poche ossa e molta ricostruzione, ma il fascino di questa eva, nonna di noi tutti, è potente
in ambasciata tanti giovani italiani che lavorano, competenti e appassionati: che bella immagine sappiamo dare a volte – notevole la sera al ristorante abissino, con piatti da mangiare collettivamente con le mani, liquore a base di miele, musiche e danze ipnotiche (e alla lunga monotone), bellezze locali con occhi assassini
andando a una delle riunioni al csa, sul marciapiede davanti all’ingresso due giovani sdraiati, viso coperto, speriamo addormentati – forte il contrasto con la scintillante ambasciata inglese e la loro invidiabile sede locale della cooperazione
rientro, dopo un bagno caotico di folla all’aeroporto, questo davvero africano, con migliaia di persone (molti cinesi!) formicolanti alla ricerca di inesistenti informazioni e di una logica che non c’è – mi restano mille sensazioni da digerire, ma ritornerò a fare amicizia con questo bellissimo e complicato paese

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...