kenya 2015 – nakuru

imagedopo due giorni dedicati alla data revolution e al suo impatto sugli istituti di statistica africani, riusciamo a organizzare una veloce visita al parco del lago nakuru – incontro, per la prima volta in libertà, sua maestà e signora, giraffe, bufali, babbuini, antilopi, impala, marabù e pellicani

purtroppo (mi spiace, L!) solo pochi fenicotteri (flamingo): il livello del lago, che ne ospitava milioni, si è misteriosamente alzato e non è più l’habitat ideale per i flamingo

notare che lo stesso innalzamento di livello si sta verificando in tutti i laghi della regione, pur in presenza di piogge normali – qualcuno lo imputa al global warming, io penso piuttosto a qualche possente movimento geologico

piacevole e interessante la compagnia dei colleghi africani (siamo solo due europei), affascinante come il solito scoprire differenze e similitudini e saperci ridere sopra

anche in kenya molte imprese cinesi al lavoro, specie nelle costruzioni – barzelletta sul tema: “cosa mangiano gli italiani? spaghetti! e gli americani? hot-dog! e i tedeschi? wurstel! e cosa mangiano i cinesi? l’africa!”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...