filippine 2015 – fine e rientro

image

gli ultimi giorni, dopo altri meeting, li dedichiamo a stendere il missione report, buttando giù in un documento tutte le note prese io sul tablet e t. sulla carta – le ultime due sere insieme usciamo: la prima andiamo a entro muros, l’antica città spagnola, ma non è rimasto niente, se non la pianta della antica città
tutti gli edifici storici sono stati distrutti da terremoti e tifoni disastrosi, due o tre ogni secolo – il poco che aveva resistito è stato distrutto dalle bombe della battaglia di manila nella seconda guerra mondiale
ceniamo in un ristorante tradizionale spagnolo in un palazzo ricostruito, la scena è assurda: decine di tavoli apparecchiati, il buffet pronto, i camerieri lì e ci siamo solo noi – alle pareti specchi barocchi e decine FI quadri che rappresentano i papi che sono venuti a manila, una scena decisamente felliniana
la sera dopo andiamo nella via dei ristoranti, tomas morato, una sfilata di locali di tutte le cucine del mondo, e mangiamo al red crab ottimo sea food cucinato alla asiatica – da copiare un piatto di calamari in umido con fegatelli in salsa piccante, ottimi!
venerdì ancora mission report e poi l’ultimo tuffo nel traffico di manila con un simpatico driver che mi fa fare un giro pazzesco per evitare (!) il traffico – il check-in online dava errore e così aspetto un’ora al banco etihad, poi altre ore in aeroporto e il lungo volo verso casa via abu dhabi – malpensa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...