laos 2016 – 2

image

intanto la rete: in albergo la rete va lentissima, è davvero quasi impossibile usarla – solite riflessioni quanto siamo dipendenti dalla rete, non solo per il lavoro, ma per mantenere attivi i nostri rapporti sociali – vientiane è un poco cambiata: più turisti, il mercatino lungo il mekong si è trasformato e invece di alcune bancarelle sparpagliate è diventata una unica sequela di bancarelle, che per la gran parte vendono abbigliamento ed accessori cinesi taroccati

molti giovani con lo zaino … ma cosa fanno qui? la città offre pochissimo da visitare, pochi monumenti e attrazioni, nulla a che vedere con thailandia o cambogia, la droga c’è ma si rischiano lunghe detenzioni in carceri disumane, i contatti “avanzati” con i locali sono proibiti dalla legge (!), il cibo è così così, i prezzi sono bassi, ma simili a tutta la ex-indocina … bah

domenica riusciamo a vedere una parte di vientiane, compreso il tempio dove c’è il simbolo fallico dorato protettore della città – camminiamo per 4 ore e mi fa male il piede che ho stupidamente sbattuto contro lo spigolo del letto (è diventato nero…)

domenica pomeriggio si inizia a lavorare, prendendo contatto con il team di progetto: la solita barzelletta “due italiani, un francese, una portoghese, due inglesi…” – tutti professionisti molto bravi che hanno davvero girato il mondo: messi insieme abbiamo visitato quasi tutte le nazioni esistenti

One thought on “laos 2016 – 2

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...