terremoto friuli 1976

144470oggi sono quaranta anni dal terremoto in friuli – quando avvenne ero appena uscito dal gruppo scout, corsi a re-iscrivermi per poter partire volontario e dare una mano

a farla di majano come scout avevamo la responsabilità di gestire la tendopoli insieme all’esercito: in quanto scout più “anziano” (avevo venti anni) dovevo coordinare i lavori insieme al responsabile militare – sono stati giorni di lavoro duro, intensi e vissuti in tensione costante, tra continue scosse di assestamento

colpiva la dignità di quei contadini che spesso avevano perso tutto e trovavano comunque il modo di offrirci la grappa di mattina quando andavamo ad aiutarli a salvare i loro pochi averi nelle case crollate e ci ringraziavano con gentilezza quando gli servivamo il pranzo nel tendone-mensa

ricordo le case di campagna crollate, case spesso di povera gente, dove avevano perso tutto – ricordo il bellissimo slancio di solidarietà di centinaia di giovani, volontari e non, scout e vigili, non inquadrati e militari, tutti a lavorare insieme per aiutare il friuli a ripartire

fu la prima volta che feci il volontario, ero troppo piccolo all’alluvione di firenze, quando i nostri fratelli maggiori diventarono gli “angeli del fango” – ho poi avuto la fortuna di poterlo rifare in irpinia, in albania, nel modenese, tutte esperienze bellissime, tra le più forti della mia vita

nel viaggio di andata feci amicizia con due scout romane, elena ed anna – con anna diventai amico e molto più, il rapporto con lei fu fondamentale per la mia comprensione della donna, potrei dire che mi “educò” (ci educammo?!) alla conoscenza dell’altra metà del mondo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...