40 anni dopo: Giorgiana Masi 

40 a​​nni fa ero in piazza, 40 anni fa eravamo tutti in piazza, un’altra manifestazione del giorno 12, esattamente due mesi dopo la cupa manifestazione di marzo, quando il movimento iniziò a rimanere schiacciato tra la repressione di cossiga e i mari-tozzi dell’autonomia, alleati nello spegnere tutti i segnali di gioiosa novità che nascevano

la notizia si sparse subito, eravamo con un gruppo di compagni a trastevere, alcuni volevano reagire “alzando il livello dello scontro”, altri pensavano di organizzare azioni nonviolente, altri ancora piangevano – colpì tutti la insensatezza di quella morte, sembrava avvenuta per uno sfortunato caso, durante una manifestazione con i radicali per protestare contro le misure repressive che impedivano le manifestazioni

il movimento non si riprese più, perdemmo in quei giorni, tra le foto della faccia pulita e triste di giorgiana, l’illusione di poter trovare una nuova strada, fuori dai militarismi idioti e maschilisti dello stato e di parte del movimento, uguali e contrari – come troppo spesso accade in italia, il colpevole non fu mai trovato, tra allusioni e accuse mai provate

quaranta anni fa, non scorderò mai

Annunci

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in succede. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...