via degli dei: da bologna a sasso

ieri sera cena in una bella trattoria biologica, “la svolta”, consigliatissima – segue passeggiata a salutare il centro città

prima tappa della via: si parte dal centro di bologna e appena usciti dalle mura si prende il porticato più lungo del mondo che con 660 archi porta fino alla basilica di san luca – san luca è importante per i bolognesi, si vede da lontano e rappresenta il segnale che si è arrivati a bologna, anche mio fratello si chiama luca perché papà, bolognesissimo, era un devoto di san luca

la salita è lunga e ripida e arrivato in cima si vede tutta la città dall’alto – dopo breve sosta riprendo il cammino e sbaglio subito strada, mancando un sentiero mal segnalato

riprendo più avanti la strada giusta che percorre tutto il lungofiume del reno lungo la sua golena – fa caldo e incontro 5 ragazzi che fanno la via e ci scambiamo informazioni e consigli

vicino al reno una signora seduta davanti casa su un bellissimo terrazzo a strapiombo sul fiume mi offre dell’acqua e mi rincojonisce di chiacchiere – riparto, lo zaino pesa, e con un ultimo sforzo arrivo all’albergo a sasso marconi

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in Senza Categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a via degli dei: da bologna a sasso

  1. Proprio ieri me ne parlava un collega, che ha intenzione di intraprendere il viaggio a fine mese, poi fammi sapere a te come è andata 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...