contare i giorni

tre giorni fa massimo se n’è andato – dopo 38 anni vissuti su una sedia a rotelle, ha scelto coraggiosamente di non lasciarsi (s)travolgere da cure invasive e se n’è andato

ci conoscevamo da una quarantina di anni, ai tempi mi ero messo con quella che era stata la sua ragazza, avviammo un rapporto di amicizia solo dopo lo stupido incidente di moto che gli ha cambiato la vita – al funerale eravamo in pochi: la parte superstite della famiglia e una decina di amici, molti dei quali conosciuti da 40 anni

al funerale ascoltavo con un orecchio solo la cerimonia: da anni vado in chiesa solo per matrimoni e funerali, e le troppe messe seguite me le rendono noiose: ieri pensavo ai momenti che avevamo passato insieme e a quanti pochi amici alla fine lo hanno accompagnato

una frase detta dal sacerdote mi ha colpito all’improvviso: “il signore ci insegna a contare i nostri giorni” – la frase esatta, presa dai Salmi, è “Insegnaci a contare i nostri giorni e acquisteremo un cuore saggio.”

ci ho pensato tanto: contare i nostri giorni vuol dire dare valore a tutto quello che facciamo, vuol dire non lasciarsi vivere, vuol dire essere coscienti del tempo che passa, esserci pienamente in quello che facciamo, non sprecare questa meraviglia di vita

il bello è che (come spesso accade con molti concetti religiosi) il messaggio è valido anche per agnostici / atei come me, anzi forse noi che non crediamo a una vita dopo la morte, dobbiamo ancora di più imparare a “contare i nostri giorni”, perché sappiamo che sono gli unici giorni che ci spettano

grazie massimo

 

Annunci

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in libertà e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a contare i giorni

  1. leopoldo ha detto:

    Quanta saggezza… quanta amarezza… nelle tue parole.. che condivido nella totalità… ciao Max…!! ❤

  2. Le Poesie di AdA ha detto:

    L’ha ripubblicato su Le Poesie di ADA (arte di ascoltare)e ha commentato:
    “contare i giorni”

  3. Le Poesie di AdA ha detto:

    Innanzitutto ti faccio le condoglianze, e ti ringrazio per aver condiviso e scritto questo stralcio di vita. Non credo alle coincidenze, piuttosto alla sincronicità ed è stupendo il fatto che io sia qui a leggere le tue parole a cui penso da qualche mese. Mi spiace per il tuo amico, si percepisce che è una persona di un certo spessore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...