cammino 2019: da leonessa a poggio bustone

finalmente la bellissima (e temuta) tappa più alta del cammino di san benedetto: parto presto per evitare la pioggia annunciata, leonessa è ancora coperta dalla nebbia – i primi km salgono su strada asfaltata, poi si entra nel bosco e la civiltà scompare! e così si riesce ad apprezzare pienamente la magia del cammino

per cinque ore cammino senza incontrare nessun umano, solo qualche mucca felice di pascolare sulle alte radure che incontro – la salita è quasi tutta all’interno di una faggeta, poi in alto si trovano boschi e pascoli e un bellissimo cippo di confine tra borboni e stato pontificio

meno bella la discesa su poggio bustone, rovinata da tratti di fango e tracce bovine – comunque una tappa fantastica per i panorami e per la assoluta solitudine

arrivo a poggio bustone che c’è ancora il sole, soddisfatto di aver fatto in cinque ore e mezzo una tappa che le guide danno da 6-8 ore

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in viaggi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...