beirut 2019: byblos

un’altra missione a beirut, questa volta per chiudere la gara per la fornitura di hardware per il locale istituto di statistica – ottimo al solito il lavoro con i colleghi dell’aics locale e con i colleghi del cas (central administration of statistics)

 

il primo giorno di lavoro coincide con la festività della ashura, che anticamente era una festa con occasione di digiuno e poi è diventata per i musulmani sciiti l’occasione di ricordare l’uccisione degli ultimi nipoti del profeta avvenuta in questo giorno – gli uffici pubblici sono chiusi e quindi, finito il lavoro all’aics, non possiamo andare al cas e allora ci concediamo qualche ora per visitare byblos

dico subito: bellissima! una delle più antiche città del mondo (ha circa 8.000 anni) abitata dall’età del bronzo e poi dai fenici, dai greci, dai romani, dagli arabi, dai crociati, dagli ottomani … – la città conserva qualcosa di tutte le epoche e questa è la cosa più affascinante

certo, gli scavi andrebbero proseguiti, tanto materiale è accatastato senza ordine, le informazioni ai turisti dovrebbero essere migliorate, ma il colpo d’occhio è impressionante e la visita merita lo spostamento (un’oretta da beirut)

 

da non perdere: la salita in cima al castello (uff uff), il tempio degli obelischi (ha 4.000 anni!), il porto con le sue difese e la tecnica (mai vista altrove) di utilizzare le vecchie colonne romane come componente base delle mura del castello (ne avevano tante …)

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in viaggi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...