la vita al tempo del coronavirus – 4

e poi ci si adagia nei nuovi ritmi e quasi ci si scorda la vita precedente

nel frattempo con informatici senza frontiere abbiamo attivato un servizio per dare supporto a docenti, discenti e famiglie nella didattica a distanza (dad): nel link trovate tutte le informazioni

interessante riflettere su come la crisi colpisca settori economici già in crisi, come auto e petrolio e dall’altra parte settori vincenti: l’e-commerce, i negozi di quartiere (!), le reti di ogni tipo, prime fra tutte le reti telematiche, sempre più importanti nelle nostre società

e poi penso spesso alla persone fragili o già in crisi: penso a come è difficile adattarsi a questi grossi cambiamenti e a quanto sia più difficile per chi non ha, anche “normalmente”, un suo equilibrio vitale – e la stessa riflessione si estende  ai gruppi sociali: in tutte le nazioni i gruppi in crisi prima sono i primi ad essere colpiti

e un esempio lontano come singapore, dove la rigida e autoritaria perfezione tecnologica della avanzata città-stato è messa in crisi dalla diffusione del virus nelle bidonville degli “ultimi”, ci dimostra ancora una volta che le società non possono raggiungere un benessere di alcuni a scapito di altri

infine pensavo che l’onda lunga dell’isolamento e del lavoro da casa forse cambierà anche gli equilibri città-campagna: sarà sempre più conveniente vivere in case più grandi, più isolate, immerse nella natura, piuttosto che in case centrali, ma affollate e più a rischio di contagio

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in libertà, succede e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...