never forget

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in succede e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a never forget

  1. Carolina ha detto:

    Già. La storia, dal canto suo, continuando a ripetersi, mostra di aver dimenticato oppure di ricordare fin troppo bene? Negli anni, magari in posti diversi, i soprusi replicati sembrano sempre gli stessi. Cambiano le tecnologie, a rendere differente (e storicamente collocabile) un paesaggio ed un episodio: altrimenti sarebbe tutto intercambiabile, come le foto che pubblichi dimostrano. Forse non è la storia: è un certo tipo di potere che agisce nella storia (nelle tante storie) a replicarsi all’infinito, sempre con la stessa testa, anche se le facce e le mani – e le armi – grazie alle quali si esercita sono differenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...