la storia segreta della rivoluzione francese

tre volumi della mantel per raccontare la parabola della rivoluzione francese, dal 1789 al “terrore”, dai moti popolari alla autodistruzione della rivoluzione che mangia i suoi figli – i libri descrivono gli eventi storici e le vicende personali dei protagonisti, concentrandosi su danton desmoulins e robespierre

“Dopo vent’anni (quando sarà finito tutto) una donna della capitale dirà: «Sotto Robespierre scorreva il sangue ma la gente aveva il pane. Forse per avere il pane è necessario spargere un po’ di sangue»”

“Claude non era venuto a sapere niente. Se l’avesse scoperto, forse qualcosa sarebbe dovuto cambiare, ma poiché non l’aveva scoperto – e non l’aveva scoperto con devozione, tenacia e risolutezza virile – non c’era stato motivo …”

“Mi piacerebbe vedere, e sarà l’ultimo e il più ardente dei miei desideri, mi piacerebbe vedere l’ultimo re strozzato con le viscere dell’ultimo prete.”

“Le ragazze, uscite a prendere una boccata d’aria, sfoggiavano i vestiti estivi, paragonandosi alle prostitute che, vista l’occasione di commercio pomeridiano, erano uscite in forze. I cani randagi se ne andavano in giro tranquilli; gli strilloni vendevano i giornali. C’era aria di vacanza: una vacanza pericolosa, tesa.”

 

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in libri e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a la storia segreta della rivoluzione francese

  1. Carolina ha detto:

    Allons enfants de la Patriiii-iie… Buon Anno Nuovo, Carlo! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...