di nuovo a Riyadh

e dopo due anni di sosta forzata, si ricomincia a  viaggiare! Torno a Riyadh per il progetto di supporto al locale ufficio statistico – Mi ha fatto una certa impressione ripetere gesti che erano diventati ruotine, come fare la valigia, andare in aeroporto, arrivare in paesi stranieri, lavorare in presenza con persone nuove

Per una serie di coincidenze guadagniamo una giornata di pausa e ci prendiamo una mattinata per girare Riyadh – purtroppo il bel sito archeologico di al-Diriya, nonostante i roboanti proclami del sito è completamente chiuso e non troviamo il modo di entrarci, chiedendo a svogliati lavoratori stranieri che manutengono il nulla

Sconfitti dalle chiusure e dal caldo, decidiamo di andare in centro a visitare la Fortezza Masmak – ci muoviamo sempre con Uber, anche se abbiamo anche qualche esperienza non brillante con qualche driver – dopo la Fortezza, una salto al suq e poi rientriamo in zona albergo per un ristorante al volo

Nel pomeriggio riprendiamo in mano le presentazioni per domani e poi un bel briefing con m e j per preparare la giornata di domani – il briefing si trasforma al volo in apericena  e poi via!

Informazioni su vaccaricarlo

father (3), blogger (vaccaricarlo), biker (Ducati)
Questa voce è stata pubblicata in viaggi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...